Steemit guadagnare con il vostro blog

by Supercryptogae

Se siete dei blogger in cerca di nuovi metodi per racimolare qualche soldo, restate sintonizzati, perché con Steemit potete guadagnare con il vostro blog.

Probabilmente a chi non abbia mai sentito parlare di Steemit sarà venuto il dubbio su cosa c’entri una piattaforma social per la creazione di contenuti con le valute virtuali. Molto più di quanto possa sembrare a prima vista.

Steemit funziona in modo molto simile al celebre Reddit. Dopo essersi iscritti alla piattaforma, si può incominciare a postare o commentare i post di altri blogger. Più voti positivi riceverà il vostro post o il vostro commento e più visibilità acquisterete all’interno della piattaforma. Non solo, ma più  i vostri post saranno votati e più guadagnerete. I vostri guadagni ovviamente saranno in criptovaluta.

Steemit ha una sua blockchain e tutti i post sono salvati direttamente sulla blockchain. Come in tutte le blockchain anche in quella di Steemit sono prodotte nuove monete per ogni blocco creato.

Le monete in Steemit sono di tre tipi:

Steem è il token che può essere scambiato su varie piattaforme di Exchange;

gli Steem Power  possono essere ottenuti tramite la trasformazione degli Steem (power up). Più Steem Power avete e più i vostri voti sui post di altri avranno importanza, e faranno guadagnare di più. Gli Steem Power possono essere anche ritrasformati in Steem, però questo processo (power down) richiede circa 3 mesi;

gli Steem dollar pensati per avere lo stesso potere di acquisto dei dollari (anche se non è sempre così), sono utilizzati per effettuare pagamenti all’interno dell’ecosistema di Steemit.

I possessori di Steem Power, considerati come investitori, partecipano alla distribuzione dei block reward, insieme ai creatori di contenuti e a cololo che lasciano commenti validi.

Se siete curiosi di sapere cosa ne pensa il mercato di questo progetto andate a controllare su coinmarketcap.com, dopo un’euforia iniziale ed un periodo di difficoltà, molti sono tornati a credere nella bontà di Steemit.