Dash, Jaxx, iPhone, un bel matrimonio a tre

by Supercryptogae

Un’ottima notizia per i possessori di iPhone che sono anche fan di Dash e del Jaxx wallet, dopo vari tentativi e il lungo rifiuto della Apple, Dash, Jaxx ed iOS hanno finalmente convolato a giuste nozze.

Breve riassunto sui protagonisti di questa nuova storia d’amore:

iOS è il celebre sistema operativo che la Apple utilizza sui suoi dispositivi mobili come iPhone, iPod touch e iPad.

Jaxx wallet è un wallet light che può essere installato sui dispositivi mobili e che permette di gestire le valute virtuali (o almeno le più utilizzate), senza necessità di scaricare tutta la blockchain. Il Jaxx wallet sta acquistando una grossa popolarità tra gli utilizzatori di cripto valute.

Dash è una delle più promettenti cripto valute attualmente presente nel cripto mondo e che molti pensano possa, nei prossimi anni superare in popolarità e in utilizzo, l’attuale re delle cripto valute, il Bitcoin.

In passato c’erano stati vari ed infruttuosi tentativi di far approvare da Apple, dei Wallet per iPhone che supportassero la moneta virtuale Dash. Uno degli ultimi tentativi falliti era stato fatto da Jaxx con il suo wallet nel settembre del 2016, dopo una prima iniziale approvazione, Anthony Di Iorio, CEO di Jaxx, aveva ricevuto la richiesta da parte di Apple di eliminare il Dash perché non era tra le monete approvate.

Non essere supportato da un sistema operativo che risiede su una grossa fetta dei dispositivi mobili in commercio, era molto penalizzante per Dash. Dash ha infatti nell’Istant Send, funzionalità che permette di confermare una transazione in pochi secondi, uno dei suoi punti di forza per l’utilizzo come mezzo di pagamento nella vendita al dettaglio. L’instant Send rende il Dash molto competitivo rispetto al Bitcoin, che ha tempi di conferma, delle transazioni, molto più lunghi.

La frustrazione dei fan di Dash per questo mancato riconoscimento era arrivata a tal punto che anche Amanda B. Johnson (ambasciatrice e contractor di Dash) aveva pubblicato su youtube un simpatico video in cui interpretava Millicent Beauregard, parodia di una fantomatica “esperta” Apple di valute virtuali.

Adesso la tanto lunga attesa è terminata ed un altro piccolo, ma importante, passo verso l’adozione di massa di una valuta virtuale come il Dash è stato fatto.

Se vuoi speculare sull'andamento delle criptovalute principali, clicca qui sotto:Confronto Piattaforme Broker >>

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*