Tutto sui wallet

Black leather wallet with dollars isolated on white background.

Wallet è la traduzione in inglese di portafoglio, in questo caso virtuale. I conti wallet diversamente dai classici conti correnti non richiedono la classica stipula di contratti bancari. L’apertura di un conto wallet può essere effettuata in pochi minuti, inoltre esso non è legato a nessun tipo di istituzione finanziaria.

Le procedure di apertura dei conti wallet variano da operatore ad operatore e si differenziano per  grado di sicurezza. Le migliori piattaforme richiedono la doppia autenticazione basata su numero di telefono più email. In tal caso, ogni qualvolta che tentiamo di accedere al wallet, oltre alla classica identificazione email più password il sistema invierà sul nostro cellulare un codice alfanumerico: tale codice deve essere inserito nel campo richiesto dal wallet per confermare l’autenticità della richiesta di accesso.

Una volta che avremo effettuato l’accesso, il layout solitamente è semplice ed intuitivo e ci permette di compiere diverse operazioni come:

  • Inviare/ricevere bitcoin
  • Richiedere bitcoin
  • Acquistare bitcoin

Inviare/ricevere bitcoin

Questo tipo di operazione rappresenta la funzione base per ogni wallet. Per inviare BTC dobbiamo conoscere l’indirizzo (chiave pubblica) del destinatario. Il destinatario, per ricevere il pagamento, ci invierà il proprio indirizzo molto spesso sotto forma di QR code. Tale indirizzo ci permette di spedire e ricevere  Bitcoin in completo anonimato. La chiave pubblica viene solitamente assegnata dal wallet durante l’apertura del conto.

Richiedere un pagamento

La richiesta di pagamento può essere effettuata quando conosciamo l’indirizzo del destinatario.

Questo tipo di funzione molto spesso viene utilizzata in ambito commerciale per richiedere pagamenti su servizi o prodotti venduti.

Acquistare Bitcoin

Utilizzando il wallet l’utente , oltre a ricevere, inviare e richiedere pagamenti in bitcoin, può anche acquistarli direttamente dalla piattaforma. Premetto che non tutte le piattaforme consentono di compiere questa operazione, infatti per ovviare a questo problema ci possiamo rivolgere ad operatori specializzati in intermediazione di Bitcoin. I Bitcoin vengono quotati contro diverse valute, ad esempio euro oppure dollaro. E’ consigliabile acquistare bitcoin in valuta domestica per evitare sorprese sul cambio valuta.

Come scegliere il wallet migliore

Il sito bitcoin.org/en/choose-your-wallet ci permette di scegliere il wallet più adatto alle nostre esigenze. Il sito ci suggerisce diverse opzioni tra  loro complementari. Ci sono wallet che possono essere usati sia su desktop che su app, ma anche wallet web e wallet fisici. Possiamo scegliere la migliore soluzione anche in base al sistema operativo che utilizziamo, questo vale sia per mobile che per desktop.

Se vuoi speculare sull'andamento delle criptovalute principali, clicca qui sotto:Confronto Piattaforme Broker >>

 

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*