CRIPTO VALUTA QUOTAZIONE REAL TIME
BTC:
USD:
CARATTERISTICHE RIFERIMENTI
Genesis Date: March 31st, 2015
Block Time: 1 minute
Available/Total Supply:
8,999,999,999 XEM
Indirizzo Twitter: @NEM Official
Sito Web: Nem.io
Consensus: Poor Of Importance
GRAFICO REAL TIME NEM (NEW ECONOMY MOVEMENT) (XEM)


*I valori del grafico provengono da Poloniex.com e sono aggiornati ogni 2 minuti.

DESCRIZIONE NEM (NEW ECONOMY MOVEMENT) (XEM)

New Economy Movement (NEM) è una piattaforma blockchain che ha la propria criptovaluta (XEM) lanciata il 31 Marzo 20115. Sviluppata in Java e con una versione anche in C++, NEM ha come obiettivo quello di un ampio distribution model ed ha anche introdotto nuove tecnologie nel mondo delle valute virtuali, ad esempio l’innovativo algoritmo POI (proof of importance). NEM porta con se anche un sistema di messaggistica P2P criptato e sicuro, accounts multisignature ed un sistema per la reputation Eigentrust++.

Dopo una fase di test alpha che è iniziata a Giugno del 2014, NEM è passato attraverso una fase di beta testing che è durata dal 20 Ottobre 2014 fino al suddetto lancio.

L’innovazione principale di NEM è il Proof-of-Importance, vediamo come funziona. Il POI è l’algoritmo per il consensus che NEW utilizza per determinare chi sarà a calcolare il prossimo blocco, l’equivalente del POW per il Bitcoin. L’importanza di un account è determinata da quanti coin esso contiene e dal numero di transazioni che vengono fatta da e verso tale account. POI è quindi diverso dagli altri algoritmi che utilizzano sistemi che non tengono conto dell’effettivo apporto alla rete da parte di un nodo. Ad esempio nei sistemi di Proof Of Stake è sufficiente avere un grosso ammontare di coin per minare, mentre nel caso di NEM anche il numero di transazioni hanno il loro impatto.

Se vuoi speculare sull’andamento dello XEM la piattaforma Plus500 offre la possibilità di effettuare trading sul cross XEMUSDVisita Plus500 per operare sullo XEM

Questa caratteristica è stata implementata per incoraggiare gli utilizzatori del progetto NEM non solo ad acquistare coins ma anche a partecipare attivamente alle transazioni nell’ecosistema NEM.

Sviluppi Importanti – Mijin

Nell’Aprile 2016 Tech Bureau, l’azienda Giapponese che gestisce l’exchange zaif.jp, ha deciso di utilizzare la tecnologia NEM per sviluppare la Blockchain privata Mijin. Mijin è un prodotto che potrà essere utilizzato come banca, ledger per la microfinanza ed anche sistema bancario principale per la moneta elettronica. ha come obiettivo dichiarato quello di ridurre i costi bancari istituzionali del 90% ed al contempo rendere più sicuro il sistema bancario. Ad inizio 2017 infatti dei test su larga scala hanno confermato la stabilità della blockchain di Mijin ad una velocità di 3000 transazioni al secondo con una punta massima di 4142 transazioni processate per secondo. Per questo test Mijin ha utilizzato 311 aziende sparse in 15 nazioni diverse e con scopi diversi: piattaforme di istituzioni finanziarie, di gioco online, moneta elettronica e logistica.

Per quanto riguarda il trading, il valore del token XEM ha subito un incremento esponenziale in poco tempo. Nel giro di un paio di anni il token, partito col valore di poche decine di Satoshi quando è stato incluso sui principali exchanges, è arrivato a toccare quote addirittura superiori ai 10mila Satoshi, per poi ritracciare in seguito su livelli di poco inferiori (almeno su scala logaritmica).

Questo incremento, insieme alla grossa disponibilità di tokens in rete, ha portato NEM ad essere uno dei progetti più capitalizzati nell’ambito delle Criptovalute, attestandosi stabilmente tra le prime 10 posizioni per marketcap a ridosso di progetti che hanno molta più storia come Litecoin.