BITMEX – Esempio di operatività – VIDEO

Buongiorno a tutti gli appassionati di criptovalute. Nel video di oggi valutevirtuali.com vi presenta un esempio di operatività sulle criptovalute, effettuato sulla piattaforma Bitmex. Nel Video precedente abbiamo già introdotto questa piattaforma, potete trovare il video al link qua sotto.


Innanzitutto dobbiamo scegliere su quale cross operare, studiare il grafico e fare le nostre considerazioni che chiaramente esulano dallo scopo di questo video. Diciamo solo che per opearare intraday su questa piattaforma è importante considerare il volume che ogni cross ha. In questo caso vediamo che dash ha un volume molto esiguo e quindi non si riesce ad operare entrando ed uscendo da una operazione molto velocemente, nel caso di bitcoin invece il volume è molto elevato come vedete. Possiamo vedere che anche ripple ha diverse operazioni al minuto effettuare sul proprio strumento, così come ethereum. Concentriamoci quindi su ethereum e cerchiamo di capire come possiamo operare.

Per prima cosa proviamo a cambiare il timeframe del grafico per vedere quale secondo noi potrebbe essere un buon punto di entrata. Dopo di ché spostiamoci ad osservare l’orderbook. L’orderbook è molto interessante, perché oltre a indicarci qual è lo spread, ciò la differenza di prezzo richiesta tra compratori e venditori, ci dice anche il prezzo degli ordini e gli ordini totali.

La colonna che ci interessa a noi è quella in verde degli ordini di acquisto, Passiamo quindi a creare il nostro ordine. Essendo un ordine Limit questo andrà ad essere inserito nell’orderbook. Definiamone quindi la quantità e la leva, e verifichiamo di quanto cambia il costo dell’ordine a seconda della leva e della quantità impostata.

Se scegliamo una leva a 3 possiamo permetterci di acquistare 2 ETH impiegando un margine di 0.00388 Bitcoin. A questo punto non ci resta che premere buy e vedere che il nostro ordine è stato accettato. Lo vediamo sia qua sotto, sia nell’orderbook dove è andato ad aggiungersi alla quantità di ordini già esistenti.

Ovviamente posso cancellare l’ordine senza alcun costo prima che esso venga eseguito. Sulla destra vediamo il riepilogo con il margine utilizzato.

Ora mentre aspettiamo che il nostro ordine venga eseguito possiamo calcolare la nostra exit strategy e decidere quando vogliamo uscire dall’ordine sia in profitto che in vendita, andando a settare degli stop. Ci viene in aiuto il trading calculator della piattaforma.

È passato un bel po’ di tempo prima che il mercato si muovesse nella nostra direzione ma vediamo che l’ordine è stato eseguito al limite che avevamo imposto. Anzi, come vediamo sia qui in basso che sulla destra il mercato è poi tornato a salire garantendoci, per ora solo sulla carta, un guadagno di 7 milliBTC.

Ora possiamo finalmente inserire i nostri ordini di uscita dall’operazione. Inseriamo qui un ordine di vendita nel caso che il prezzo di Ethereum raggiunga 0.05820, ed andiamo invece ad inserire un ordine stop market in caso di perdita se il prezzo raggiunge il livello di 0.05620.

Qui vediamo un riepilogo dell’ordine, come vedete il livello della leva è sempre lo stesso, e, una volta inserito, verifichiamone i dati qua sotto, dove possiamo anche vedere quanto dista al momento il prezzo dall’esecuzione dell’ordine di stop.

A questo punto non ci resta che attendere e sperare che il mercato vada nella direzione da noi desiderata.

Speriamo che questo video vi sia stato utile, buon trading a tutti e tornate a trovarci su valutevirtuali.com

per provare bitmex — https://www.bitmex.com/register/3AttLN

recensione bitmex — http://valutevirtuali.com/2016/11/17/…

Se vuoi speculare sull'andamento delle criptovalute principali, clicca qui sotto:Confronto Piattaforme Broker >>