Intervistiamo Santi Davì – CEO del progetto ReB e della relativa ICO

1. Parlateci brevemene del progeto ReB…

Sono Santi Davì e sono il founder del progetto ReB.
Rinascimento è un’associazione nata nel marzo 2016 in italia. l’obiettivo dell’associazione è quello di mantenere viva l’arte italiana , in italia e nel mondo. In italia ultimamente stanno nascendo molte associazioni che trattano il restauro delle opere d’arte, La nostra sarà la prima che sfrutterà la potenza delle cryptovalute per aumentare il proprio capitale a disposizione per i restauri.

2. Come farà la vostra associazione ad aumentare il capitale?

Abbiamo pensato ad un sistema di fee che andrà a finanziare il capitale dell’associazione. I fee verranno applicati alle vendite sul marketplace ed alle transazioni degli hotel che aderiranno al partenariato, più info sui fee sono disponibili nel nostro whitepaper (attualmente disponibile solo in inglese , ma stiamo sistemando anche la versione in italiano , sperando di metterla online prima dell’inizio del bounty program , il quale avverrà il primo di novembre) . Inoltre metteremo a disposizione sul nostro sito un form per le donazioni spontanee.
L’intero capitale verrà convertito constantemente in cryptovaluta per essere visionato da chiunque lo desideri, 24 ore su 24 . Inoltre per aumentare la sicurezza del nostro fondo, tutto il capitale verrà tenuto in un hardware wallet e verrà prelevato solo nel momento in cui la fase di restauro avrà inizio

3. Perchè reputate che ci sia margine per il vostro progetto e la necessità di una nuova cripto valuta in un mercato già svraaffollato?

Il nostro progetto sarà il primo che mira effettivamente a tutelare il patrimonio artistico. Inoltre offre molte interessanti opzioni per gli investitori , i quali con i propri ReB potranno decidere se trascorrere una vacanza in Italia o fare acquisti nel nostro Marketplace dedicato esclusivamente all’arte. Sono molto fiducioso in questo progetto ed io , come tutto il resto del team , daremo il massimo per fari si che questo progetto si realizzi al 100% ,.

4. Spiegateci come è l’idea di coinvolgere gli Hotel nel vostro progetto.

Il nostro progetto vuole offrire questa opportunità unica specialmente alle persone estere che credono e finanziano il nostro progetto.
Uno dei problemi principali del nostro progetto era quello di dar la certezza agli investitori che i loro soldi non venivano spesi per altro . Le soluzioni a questi problemi sono state due . La prima soluzione è quella di rendere visionabili e pubblici i nostri fondi , inserendo un tracker nel nostro sito per poter , appunto , controllare i fondi . La seconda soluzione è quella di far vedere in prima persona i lavori agli investitori esteri , offrendogli l’opportunità unica di soggiornare in Italia pagando il soggiorno con una criptovaluta .
Il pagamento in cryptovaluta può essere una risorsa infinità per i Proprietari degli hotel. Essi potranno decidere se cambiare i propri ReB in moneta fiat negli exchange , oppure creare a loro volta un piccolo capitale da spendere sul nostro marketplace o per godersi a loro volta una vacanza da qualche altra parte in Italia.
Cosi Facendo , tramite i fee , il nostro capitale verrà costantemente riempito dalle tasse provenienti dalle vendite sul marketplace e dalle transazioni degli hotel . ( le fee saranno 0,5% a transazione per gli hotel ; per il marketplace la discussione sarà diversa , i fee saranno del 5% e verranno applicati una volta conclusa la vendita , questo per incoraggiare un artista a mettere le proprie opere sul nostro market gratuitamente , creando una sorta di vera e propria galleria d’arte online )

5. Che tipo di tecnologia si è scelto di utilizzare per la criptovaluta?

Abbiamo deciso che il ReB sarà un “classico” token erc20 , basato su blockchain ethereum . Credo molto nell’ethereum e quest’ultimo anno è stata la prova che questa criptovaluta ha un potenziale molto spesso sottovalutato.

6. Ci spieghi come funzionerà l’asta del nuovo token, il ReB, (durata, numero di token emessi, costo, ecc)

Per Tutta la durata della fase ICO verranno offerti agli investitori un totale di 25,000,000 ReB . Tutti i token che non saranno venduti verranno distrutti.
L’asta continuerà fino a quando non verrà raggiunta una delle seguenti condizioni : o verrà raggiunto l’hardcap di 50,000 ETH , o verranno venduti tutti i token ( 25,000,000) o verrà semplicemente raggiunto il limite di tempo (1° Gennaio.)
La fase ICO inizierà l’ 1° Dicembre e proseguirà fino al 1° Gennaio , verrà divisa in 3 fasi , le quali si dividono a loro volta così :

Fase 1 : Verrà messo a disposizione un totale di 2,500,000 ReB . Ogni singolo token , in questa fase , avrà il valore di 0.002 ETH , vale a dire che con un ethereum si potranno comprare 500 ReB
Fase 2 : Dal token n° 2,500,001 al token n° 10,000,000 , ogni singolo token avra il valore di 0.003 ETH , quindi con un ethereum si potranno avere 330 ReB
Fase 3 : Dal token n° 10,000,001 al token 25,000,000 ogni singolo token costerà 0.005 ETH , nella fase finale con ethereum si potranno ottenere 200 ReB

non accetteremo transazioni al di sotto dei 0.1 ETH . Tutte le transazioni che non rispetteranno questa regola verranno semplicemente ignorate e non verrà addebitato nessun token .

7. Il ReB avrà una valutazione fissa o mobile? Nel secondo caso sarà disponibile per essere scambiato sugli exchanges una volta finita l’asta?

Il ReB avrà una valutazione mobile , gli exchange dove si potranno cambiare i token saranno Hitbtc ed etherdelta. Abbiamo deciso di usare questi due exchange perchè sono i più intuitivi e quelli che fanno pagare meno Fee ai traders. Infatti , una volta finita l’asta, i ReB si potranno ottenere solo scambiandoli negli exchange o effettuando delle vendite sul nostro marketplace .

Se vuoi speculare sull'andamento delle criptovalute principali, clicca qui sotto:Confronto Piattaforme Broker >>

8. Lei pensa che il mondo delle criptovalute sia una solida realtà su cui investire in un arco temporale di lugo medio termine? o siamo di fronte ad un fenomeno di bolla speculativa/moda passeggera?

Io personalmente credo che il mondo delle criptovalute non sia una bolla temporanea , ma anzi sarà il futuro . Oggi gli smart contract hanno mille funzioni … possiamo vedere token che servono per pagare le bollette , per comprare o affittare case , o addirittura per comprare marijuana in canada. Ci sono token che muovono una mole di denaro veramente incredibile , non credo che tutto ciò sia una moda passeggera , ma anzi l’affermarsi di una solida realtà .

Eliminando il bisogno di una grande istituzione che stampa moneta ,le criptovalute saranno il futuro. Io sono sicuro che tutti noi cambieremo e ci svilupperemo a pari passo con loro .

Grazie mille per la disponibilità , mi ha fatto molto piacere rispondere alle vostre domande , se avete altro da chiedere non esitate a contattarmi, le auguro un buon week end.

Per maggiori info, rebproject.org>>

Cordialmente

Santi Davì
Progetto ReB