Quanto vale un Bitcoin in Euro?

Il Bitcoin è senz’altro la criptovaluta più conosciuta e scambiata negli ultimi anni. Sin dalla sua creazione ad opera di Satoshi Nakamoto nel 2009, il Bitcoin è diventato una realtà sempre più apprezzata sia dai tecnici che dagli investitori.

Il Bitcoin può essere acquistato o venduto in diversi modi, ma gli scambi principali avvengono su degli exchanges (siti web) dove compratori e venditori fanno i prezzi di vendita o di acquisto e si scambiano (virtualmente) Bitcoin e valute Fiat (Dollaro, Euro, etc).

Come mai se non c’è un exchange solo il prezzo del Bitcoin è unico?

Il prezzo del Bitcoin dovrebbe variare da piattaforma in quanto compratori e venditori fanno prezzi diversi. La variazione di prezzo però solitamente è minima e di breve durata in quanto ci sono un gran numero di bot che fanno arbitraggio e che regolano così le differenze di prezzo del mercato.

Prezzo in Dollaro o in Euro?

Anche se la maggior parte dei volumi di scambio avviene tra Bitcoin e Dollaro, il Bitcoin è anche scambiato direttamente in Euro e comunque ha un controvalore nella nostra valuta di riferimento che è costantemente in oscillazione.

Nella tabella sottostante potete vedere l’attuale valutazione del Bitcoin contro Euro:

EUR:
USD:

Nel grafico qua sotto invece trovate il valore storico del Bitcoin contro Dollaro. Da qui potete comunque capire quanto il Bitcoin abbia preso valore negli ultimi anni e sia diventato il vero e proprio “oro” delle valute digitali, avendo mantenuto ed incrementato un valore che ad oggi è superiore addirittura ad un’oncia di oro fisico.

Se vuoi speculare sull'andamento delle criptovalute principali, clicca qui sotto:Confronto Piattaforme Broker >>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*