Bitcoin: ATH ad una settimana decisiva per l’ETF

A meno di una settimana dalla decisione della SEC sull’approvazione del primo fondo ETF interamente legato ai Bitcoin (per dettagli leggere questo articolo: http://valutevirtuali.com/2017/02/07/bitcoin-etf-sogno-realta/) il Bitcoin continua ad apprezzarsi ed a raggiungere nuovi All Time High.

Il prezzo del BTC, che in queste ore può essere scambiato per poco meno di $1,300, ha ormai superato anche il valore di un’oncia d’oro il cui valore invece si aggira intorno ai $1,230.

Sebbene la soglia della parità dell’oro abbia la sua importanza psicologica, il trend positivo che si sta perpetuando ormai dal 25 febbraio ha come fattore principale la decisione della SEC dell’11 Marzo (questo sabato, che però essendo festivo potrebbe essere rimandata a lunedì 13).

In questi ultimi giorni il mercato si è mostrato molto ottimista su tale approvazione, che dovrebbe portare circa $300 Milioni di nuova liquidità sul mercato e quindi probabilmente far incrementare ancora il prezzo.

Se il fondo però non fosse approvato il mercato potrebbe risentire dell’eccessivo ottimismo mostrato nelle ultime settimane e il calo potrebbe essere altrettanto repentino.

Nel frattempo è opportuno tener d’occhio anche i movimenti di mercato delle altre criptovalute, ed in particolare del DASH, che durante l’ultima settimana ha praticamente raddoppiato il proprio valore arrivando ad attestarsi attorno ai $45 dopo aver toccato un massimo di $60.

DASH , che abbreviato sta per Digital Cash, ha raggiunto la terza posizione come capitalizzazione superando di fatto monete virtuali più note ed affermate come Litecoin e Monero.

L’improvviso rialzo nel prezzo è avvenuto dopo un recente upgrade del software, ma il vero fattore che ne ha condizionato l’apprezzamento è stato l’aumento del volume di trading. Infatti DASH ultimamente ha raggiunto accordi per essere listato in diversi exchange e piattaforme per il trading di derivati di criptovalute, tra cui BitMEX e Bitfinex, che hanno costituito un trampolino per il trading speculativo.

Se vuoi speculare sull'andamento delle criptovalute principali, clicca qui sotto:Confronto Piattaforme Broker >>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*